Home / News / Le nuove uscite discografiche dei primi 6 mesi del 2019
David Bowie uscite discografiche 2019

Le nuove uscite discografiche dei primi 6 mesi del 2019

E’ un periodo davvero ricco di uscite discografiche legate a Bowie: cofanetti, album sfusi e anche qualche ristampa interessante.

In questo periodo le uscite discografiche legate a Bowie si sono infittite. Alcune molto interessanti e altre meno, rivolte perlopiù a collezionisti e completisti.

Vi abbiamo già parlato dei due cofanetti di vinili in 45 giri del periodo precedente a Space Oddity in occasione del cinquantesimo anniversario: Spying Through a Keyhole in uscita il  5 Aprile e Clareville Grove Demos il 19 Maggio.

I TRE ALBUM E I DUE LIVE “SPACCHETTATI”

Come vi avevamo anticipato, sono disponibili dal 15 febbraio i dischi “spacchettati” del cofanetto Loving the Alien (1983-1988). Rimangono appannaggio esclusivo del cofanetto la versione rivista e corretta di Never Let Me Down 2018, il CD RE:CALL con demo e tracce extra e il CD Dance con i remix. I due live, lo ricordiamo, usciranno solo in edizione CD e non in vinile. Queste le versioni acquistabili:

Let’s Dance (remaster) 1 LP / 1CD

Serious Moonlight (Live ’83) 2CD

Tonight (remaster) 1 LP / 1CD

Never Let Me Down (remaster) 1 LP / 1CD

 

Glass Spider (Live Montreal ’87) 2CD

 

BOYS KEEP SWINGING PICTURE DISC

David Bowie Boys Keep Swinging Picture Disc 40th anniversaryIl 17 Maggio, per festeggiare il 40esimo anniversario della pubblicazione dell’album Lodger, uscirà un picture disc 45 giri in edizione limitata di Boys Keep Swinging.

Il disco conterrà sul lato A il mix 2017 di Tony Visconti, estratto dal cofanetto A New Career In a New Town. Ricordiamo infatti che in occasione della pubblicazione del cofanetto, Visconti ha completato un nuovo missaggio di Lodger così come, secondo le intenzioni sue e di Bowie, avrebbe dovuto essere nel 1979. Le limitazioni tecniche dell’epoca non lo permisero. Nel brano, tra l’altro, i musicisti si scambiarono gli strumenti. Per ottenere un sound più “garage” e con l’utilizzo delle Tecniche Oblique di Brian Eno le cui carte avevano suggerito “scambio ruoli”, Carlos Alomar suonò la batteria e Dennis Davis suonò il basso.

Il lato AA (così si chiama ufficialmente il lato B dei 45 giri) conterrà invece il brano I Pray, Olè. La canzone venne pubblicata per la prima e unica volta come bonus track della ristampa rykodisc del 1991 di Lodger, come un outtake delle sessioni di registrazione del disco. Sulla effettiva attribuzione del brano a quel periodo c’è ancora qualche dubbio.

Ecco la tracklist:

 

Side A

Boys Keep Swinging (2017 Tony Visconti mix)

(David Bowie, Brian Eno)

Produced by David Bowie & Tony Visconti

Mixed by Tony Visconti at Human Studios, NYC, 2017

 

Side AA

I Pray, Ole

(David Bowie)

Produced by David Bowie & Tony Visconti

Mixed by David Bowie & David Richards, 1991

PIN UPS PICTURE DISC/RECORD STORE

David Bowie Pin Ups Record Store DayIl 13 aprile la Parlophone pubblicherà il picture disc di Pin Ups in occasione del Record Store Day 2019.

Quando fu pubblicato il 19 Ottobre 1973, l’album raggiunse la prima posizione della classifica inglese.

Sul Lato A è riprodotta ovviamente la celebre copertina dell’album con la foto di Bowie e della modella Twiggy nello scatto ad opera di Justin de Villeneuve.

La sessione fotografica si tenne a Paris per la rivista Vogue, ma fu utilizzata per l’album su richiesta di Bowie.

Il Lato B vede riproduce invece una fotografia di Mick Rock.

Il picture disco di Pin Ups include una riproduzione dell’inserto e il retro è come l’originale con la seguente nota di Bowie:

Cat #: DB69736P
UPC: 0190295511289

Lato A

01 – Rosalyn (Duncan/Farley)
02 – Here Comes the Night (Berns)
03 – I Wish You Would (Arnold)
04 – See Emily Play (Barrett)
05 – Everything’s Alright (Crouch/Konrad/Stavely/Stuart)
06 – I Can’t Explain (Townshend)

Lato B

01 – Friday On My Mind (Young/Vanda)
02 – Sorrow (Feldman/Goldstein/Gottehrer)
03 – Don’t Bring Me Down (Dee)
04 – Shapes of Things (Samwell-Smith/McCarty/Relf)
05 – Anyway, Anyhow, Anywhere (Daltrey/Townshend)
06 – Where Have All the Good Times Gone? (Davies)

JUST A GIGOLO: SOUNDTRACK

just a gigolo soundtrack colonna sonora CDPer rimanere in tema di collezionismo segnaliamo anche la pubblicazione, per la prima volta su CD, della colonna sonora del film Just a Gigolo. Il film del 1978, per la regia di David Hemmings, vedeva come protagonista David Bowie insieme a Kim Novak, Marlene Dietrich, Sydne Rome e raccontava la storia di un eroe di guerra che torna a casa dal fronte in una Berlino del 1918.

La colonna sonora include un contributo esclusivo di David Bowie, che compose e registrò il brano The Revolutionary Song durante le riprese, suonando la maggior parte degli strumenti. Furono registrate tre diverse versioni della canzone per il film, due delle quali cantate da Bowie (parte 1 e parte 3).

Sorprendentemente, malgrado il coinvolgimento di Bowie, la colonna sonora non era finora mai stata pubblicata su CD. Alle 15 tracce originali che componevano il vinile, sono state aggiunte ben sette tracce addizionali.

Le note interne del booklet sono state scritte da Paul Fishman, figlio del produttore del film Jack Fishman, e dal critico cinemtografico Charlie Brigden.

Questa la tracklist della colonna sonora di Just a Gigolo:

1. JUST A GIGOLO – Marlene Dietrich
2. SALOME – The Pasadena Roof Orchestra
3. THE REVOLUTIONARY SONG (Part 1) – The Rebels
4. JOHNNY – The Manhattan Transfer
5. THE STREETS OF BERLIN – The Gunther Fischer Orchestra
6. CHARMAINE – The Pasadena Roof Orchestra
7. JUST A GIGOLO (Instrumental – Piano) – Marlene Dietrich
8. DON’T LET IT BE TOO LONG – Sydne Rome
9. THE RAGTIME DANCE – The Ragtimers
10. JEALOUS EYES – The Manhattan Transfer
11. THE REVOLUTIONARY SONG (Part 2) – The Rebels
12. I KISS YOUR HAND, MADAME – The Manhattan Transfer
13. JUST A GIGOLO (Outtake) – Marlene Dietrich
14. KISSING TIME – The Gunther Fischer Quintet
15. BLACK BOTTOM – The Pasadena Roof Orchestra
16. THE REVOLUTIONARY SONG (Part 3) – The Rebels
17. AUF WIEDERSEHEN GIGOLO – Marlene Dietrich & Choir
18. JEALOUS EYES – The Barnabus Orchestra
19. EASY WINNERS – The Ragtimers
20. THE REVOLUTIONARY SONG (Part 4 – Instrumental) – The Rebels
21. JUST A GIGOLO – I AIN’T GOT NOBODY – Village People
22. JUST A GIGOLO (Club Mix) – Marlene Dietrich

Il disco uscirà il 15 Marzo e può essere già preordinato su Amazon:

 

DANA GILLESPIE: WHAT MEMORIES WE MAKE

Dana Gillespie what memoriesUn’altra uscita strettamente legata a Bowie è questo doppio CD di Dana Gillespie What Memories We Make, the complete Mainman Recordings 1971-1974.

La Gillespie era una cantautrice adolescente che si fece un nome negli anni ’60 grazie ad una serie di singoli di successo e di album per le etichette discografiche Pye e Decca.

Nel 1971 entrò a far parte delle scuderie della MainMan, la società di management di Tony DeFries che gestiva Bowie. Il passo successivo fu firmare anche lei un contratto con la RCA e due anni dopo pubblicò il disco Weren’t Born a Man.

Nel disco trovava posto anche una splendida versione di un brano che Bowie aveva composto originariamente proprio per la Gillespie: Andy Warhol. Sebbene registrata prima, la versione della Gillespie fu pubblicata solo nel 1974.

Il secondo album per la RCA,  Ain’t Gonna Play No Second Fiddle virò verso il blues e segnò anche l’abbandono della MainMan. Dana ha continuato successivamente la sua carriera solista facendosi un nome come cantante blues.

Questo What Memories We make è, come recita il sottotitolo (le registrazioni complete della Mainman 1971-1974), una retrospettiva di quel periodo e contiene molte rarità e materiale inedito oltre alle tracce degli album.

Sono ad esempio presenti tutte e cinque le tracce dal celebre BOWPROMO album del 1971. Era un album promozionale che la MainMan fece circolare e che conteneva delle prime versioni di canzoni di Bowie sul lato A e di Dana Gillespie sul lato B.

E’ inoltre presente la versione finora inedita della prima demo originale di Andy Warhol con cori di Bowie, oltre a sessioni della fine del 1974 per quello che sarebbe dovuto essere il terzo album per la RCA/MainMan.

Il doppio CD uscirà in versione digipack con booklet di 24 pagine con note editoriali di David Wells e foto rare.

Ecco la tracklist:
DISCO 1

1971 Promo LP
1. Mother, Don’t Be Frightened *
2. Andy Warhol
3. Never Knew *
4. All Cut Up On You *
5. Lavender Hill *

Weren’t Born A Man Lp
6. Stardom Road Part I
7. Stardom Road Part Ii
8. What Memories We Make
9. Dizzy Heights
10. Andy Warhol
11. Backed A Loser
12. Weren’t Born A Man
13. Mother, Don’t Be Frightened
14. All Cut Up On You
15. Eternal Showman
16. All Gone

Alternative Versions
16. Lavender Hill
17. Never Knew

Libido Single
18. Hold On To Your Fire
19. Weren’t Born A Man

* Inedite

DISCO 2

Ain’t Gonna Play No Second Fiddle Lp
1. Ain’t Gonna Play No Second Fiddle
2. Really Love The Man
3. Hold Me Gently
4. Don’t Mind Me
5. Pack Your Bags
6. No Tail To Wag
7. Get My Rocks Off
8. Wanderlust
9. Getting Through To Me
10. Never Knew

Ain’t Gonna Play … Outtake
11. Man Size Job *

October 1974 Demos
12. Stoke The Engine *
13. Goin’ Crazy With The Blues *
14. Say Goodnight To The Night *
15. Do The Spin *
16. Gone At The Game *

Original Demo
17. Andy Warhol *

* Inedite

 

 

Insomma, meglio che scegliate bene cosa acquistare questo periodo, o rischierete la bancarotta.

Condividi Bowie
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chi è VG Crew

VG Crew
La Crew di VG è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E'autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti di VG.

Guarda anche

David-Bowie-VH1-Storyteller-copertina-vinile-vynil-2

VH1 Storytellers: a ottobre in vinile

David Bowie VH1 Storytellers, l’album dal vivo del 1999, sarà pubblicato il prossimo 11 ottobre …

Lascia un commento

avatar
500

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Iscriviti  
Notificami