Alabama Song Picture Disc David Bowie 40° limited edition

Alabama Song Picture Disc il 14 febbraio per l’ anniversario

Il 14 febbraio 2020 uscirà su etichetta Parlophone il picture disc 7” ‘Alabama Song’ in edizione limitata, in occasione del  quarantesimo anniversario dalla sua pubblicazione.

DAVID BOWIE – ALABAMA SONG PICTURE DISC 40° ANNIVERSARIO

Alabama Song, conosciuta anche come Moon of Alabama, Moon over Alabama, e Whisky Bar è la versione inglese di una poesia scritta da Bertold Brecht, tradotta dal tedesco nel 1925 dalla sua collaboratrice Elisabeth Hauptmann, e poi messa in musica da Kurt Weill per l’ opera Ascesa e caduta della città di Mahagonny del 1930.

Il brano venne immortalato per la prima volta dalla moglie di Weill, l’attrice e cantante austriaca Lotte Lenya. La sua leggendaria interpretazione, gelida e distaccata, ne sancì per sempre il senso di alienazione e decadenza. Fu resa poi popolare dalla cover dei Doors che la incisero per il loro primo album del 1967. David Bowie, che da sempre era influenzato da Brecht, la inserì nella scaletta dell’ Isolar II Tour del 1978.

Lotte Lenya in Alabama song nel 1930

Jim Morrison in Alabama Song nel 1967

Lato A Alabama Song Picture Disc David Bowie 40° anniversarioNel lato A del picture-disc è incisa la versione in studio di Alabama Song. Fu registrata il 2 luglio 1978 ai Good Earth Studios di Soho (Londra) di Tony Visconti, il giorno dopo l’ultimo concerto della parte europea del tour. Fu pubblicata ufficialmente per la prima volta nel febbraio del 1980.

Sul retro troviamo invece due tracce inedite.

Lato AA Alabama Song Picture Disc David Bowie 40° anniversarioLa prima è Joe the Lion, il brano tratto dall’album “Heroes”, registrato durante il sound-check dell’ultimo concerto del tour Isolar II a Earl’s Court, il primo luglio 1978. Nonostante le prove, Joe the Lion, non fece il suo debutto fino al tour Serious Moonlight del 1983.

La seconda traccia del lato B è una versione live di Alabama Song registrata il primo luglio 1978 – una performance diversa di quella contenuta nell’album live Welcome To The Blackout.

Una curiosità, nel caso siate tra i pochissimi che ascoltano questi picture-disc: il lato A è a 45 giri, mentre il lato B (ora chiamato AA) è a 33 giri. Pertanto ricordatevi di cambiare la velocità di riproduzione sul vostro giradischi!

TRACK-LIST DI ALABAMA SONG LIMITED EDITION 40th ANNIVERSARY 7″ PICTURE DISC 

Lato A (45 r.p.m)
ALABAMA SONG
(Kurt Weill / Bertolt Brecht)
Prodotto da David Bowie e Tony Visconti
Registrato a Good Earth Studios, Londra, il 2 luglio 1978

Lato AA1 (33 1/3 r.p.m)
JOE THE LION (inedito)
(LIVE EARLS COURT ’78 SOUNDCHECK)
(David Bowie)
Registrato dal vivo da Tony Visconti con il Manor Mobile at Earl’s Court, Londra, 1 luglio 1978  – Ingegnere del Suono Jeremy Allom e Ken Capper
Missaggio di John Prestage all’ Air Studios, Londra, luglio 2019

2 ALABAMA SONG (inedito)
(LIVE EARLS COURT ’78)
(Kurt Weill / Bertolt Brecht)
Prodotto da DAVID BOWIE
Registrato dal vivo da Tony Visconti con il Manor Mobile a Earl’s Court, Londra, 1 luglio 1978 – Ingegneri del Suono: Jeremy Allom e Ken Capper
Missaggio di David Bowie e David Richards al Mountain Studios, Montreux, 17 – 22 gennaio 1979.

Le immagini utilizzate sul picture disc sono per il lato A di Dean Chamberlain © The David Bowie Archive® e sul lato AA di Chris Walter © Chris Walter Courtesy of Getty Images

IL VIDEO

Qui sotto una delle più belle versioni di Alabama Song eseguita da David Bowie nel 1978 al Musik Laden:

ACQUISTA

Il picture disc di Alabama Song è già disponibile al pre-ordine, al prezzo di circa 18 euro, su Amazon:

Condividi Bowie
  • 80
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chi è VG Crew

VG Crew
La Crew di VG è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E'autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti di VG.

Guarda anche

VG Something in the air live paris 99 Bowie

Something In The Air : nuovo live dal 14 agosto

Something in the Air è il nuovo live di David Bowie che uscirà in streaming …

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments