VG HEAD Moonage Daydream Libro Bowie Rock

MOONAGE DAYDREAM LA RISTAMPA DEL LIBRO DI DAVID BOWIE E MICK ROCK

Il prossimo 14 giugno la Genesis Publications pubblicherà la ristampa economica del libro fotografico di Mick Rock e David Bowie “Moonage Daydream – The life and times of Ziggy Stardust” in occasione del 50° anniversario dell’album Ziggy Stardust. Ce ne parla Matteo Tonolli spiegandoci le differenze con le altre versioni.

copertina Moonage Daydream libro Mick Rock David Bowie

La nuova copertina di Moonage Daydream, il libro fotografico che la Genesis Publications è tornata a ristampare per i cinquant’anni di Ziggy Stardust (dopo un ventennio dalla prima versione deluxe), ci presenta in tutta la sua sfolgorante bellezza androgina il volto dell’aliena versione di David Bowie. L’obiettivo di Mick Rock lo inquadra ad una distanza ravvicinata, dal basso, mentre lo sguardo emerge dalle ombre, illuminato dalla calda e satura luce dei riflettori. La straordinarietà dei suoi occhi, che fissano un punto lontano, è enfatizzata dall’elegante make-up. Il primo piano di una espressione inumana. Un incrocio tra la classicità di una statua greca e il fascino di una stella del cinema hollywoodiano di metà ‘900.

Nel 2002 questa uscita editoriale venne messa in vendita ad un prezzo imbarazzante: ognuna delle 2500 copie riportava le firme del fotografo e del cantante, i materiali di decoro erano pregiati e tutto era inserito in un esclusivo box di tessuto con la trama riproducente una ‘divisa’ del marziano del rock, creata all’epoca da Freddie Burretti e ispirata ai drughi di Arancia Meccanica. Qualche anno più tardi uscì un’edizione del volume per le masse, ben rilegata ma in un formato quasi dimezzato e con i contenuti visivi leggermente condensati.

Deluxe economica Moonage Daydream libro Mick Rock David Bowie

Ad ogni modo Moonage Daydream rimane in ogni sua versione un volume fondamentale, dal momento che era (e rimane) l’unico a riportare ricche e diffuse note scritte di pugno da David Bowie. Una impagabile e imperdibile passeggiata cronologica nei ricordi e nei trascorsi delle vicende terrestri del Signor Polveredistelle e dei suoi Ragni provenienti da Marte. Un percorso che abbraccia buona parte del biennio 1972-1973. In l’Italia ci pensò Rizzoli a curare e tradurre le pagine ma entrambe le versioni risultano oggi fuori catalogo o eventualmente reperibili ad un costo spropositato.

Quindi non può che far piacere vedere rilasciata il prossimo 14 giugno questa ristampa inglese, molto più fedele all’originale e ad un prezzo accessibile. Seppure priva del box e dei dettagli lussuosi, è realizzata con una alta qualità di carta, stampa e rilegatura, ma soprattutto mantiene il grande e iniziale formato, un elemento essenziale per godere appieno il lavoro di Mick Rock.

LOM promo video Moonage Daydream libro Mick Rock David Bowie

Quasi 700 scatti che testimoniano il percorso e l’evoluzione di Ziggy: le immagini per la stampa e sulle locandine, le istantanee dei momenti preparatori, gli eccessi sul palco e quelli con le altre star del jet set, gli spostamenti per l’attività live e le collaborazioni in studio. Più contact sheet, fotogrammi dalle riprese per cui Rock si cimentò come video maker, qualche fotostatica di bozzetti e liriche scritte a mano… da Beckenham house agli Stati Uniti e ritorno, fino all’auto-immolazione presso l’Hammersmith Odeon e l’inattesa riesumazione della creatura extraterrestre – ormai ibridata in un giovane americano dai tratti folli e tendenti alla mutazione – per lo spettacolo del 1980 Floor Show. Un improbabile e seducente revenant in stilettos.

Per comprendere e apprezzare appieno tutte le trasformazioni dell’Imperatore del glam sarebbe auspicabile integrare con la versione di Rock della Taschen (The Rise of David Bowie, 1972/1973) e almeno una qualsiasi uscita a firma Terry O’Neill, Sukita e Duffy. Quello di Mick Rock rimane tuttavia l’apporto più vasto e dettagliato. Imprescindibile.

Per l’occasione sono state aggiunte un paio di istantanee del 2001, quando Mick tornò a ritrarre David per una sessione in studio. Nel frattempo le due fulgide stelle, una della musica e l’altra della fotografia, sono assunte a risplendere nella profondità del cosmo, mentre noi non possiamo fare altro che raccogliere la loro polvere e immergerci in questo Sogno ad Occhi Aperti dell’Era Lunare.

Moondust will cover us.

Matteo Tonolli

MOONAGE DAYDREAM – TUTTE LE EDIZIONI

MOONAGE DAYDREAM LA RISTAMPA DEL LIBRO DI DAVID BOWIE E MICK ROCK 1

La prima edizione limitata della Genesis uscì in 2 versioni: la deluxe edition in pelle blu con il fulmine, 350 copie e la collectors edition con Ziggy in copertina, 2150 copie. Entrambe autografate da Mick Rock e David Bowie.

economiche moonage daydream libro

In seguito uscì una versione economica, di formato ridotto e dai contenuti leggermente condensati. La traduzione italiana fu pubblicata da Rizzoli. Entrambe risultano fuori catalogo.

copertina e retro Moonage Daydream libro Mick Rock David Bowie

Il 14 giugno uscirà l’ Anniversary Edition pubblicata da Genesis Publications, 330 pagine, prezzo all’incirca 50 €.

Condividi Bowie

Chi è VG Crew

La Crew di VG è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E'autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti di VG.

Guarda anche

David Bowie Passenger Kent Mostra TAM milano

David Bowie in mostra nelle foto di Andrew Kent

Dal 2 aprile si è aperta a Milano, al Teatro degli Arcimboldi, la mostra fotografica …

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Commenti in linea
Vedi tutti i commenti