Home / Testi e Traduzioni / Holy Holy | Testo e Traduzione

Holy Holy | Testo e Traduzione

HOLY HOLY

(Bowie)

Listen Lady, let me lie low, lie low with you
To be lie-high-high-high-high-high, my! Oh my!
Slowly, we get too good and too holy
Helping one another, just a righteous brother 1
Night time, get me back in the night time
I don’t want to be angel, just a little bit evil
I feel the devil in me

Holy, holy
Hold on to anyone, hold on to anyone
But just let me be
Holy, holy
Hold on to anyone, hold on to anyone
Let go of me

Listen Lady, let me lie low, lie low with you
To be a lie-high-high-high-high-high, my! Oh my!

Holy, holy
Hold on to anyone, hold on to anyone
But just let me be
Holy, holy
Hold on to anyone, hold on to anyone
Let go of me

SANTO SANTO

(Bowie)

Ascolta bellezza, lasciami appartare, lasciami appartare insieme a te
Affinché la nostra menzogna sia grande-grande-grande, povero me!
Lentamente, diventiamo troppo buoni e troppo pii
Aiutandoci a vicenda, proprio un fratello onesto 1
La Notte, ridammi la notte
Non voglio essere un angelo, solo un po’ malvagio
Sento il diavolo in me

Santo, Santo
Tieniti stretto a chiunque, tieniti stretto a chiunque
Ma lasciami stare me
Santo, Santo
Tieniti stretto a chiunque, tieniti stretto a chiunque
Ma lasciami andare

Ascolta bellezza, lasciami appartare, lasciami appartare insieme a te
Affinché la nostra menzogna sia grande-grande-grande, povero me!

Santo, Santo
Tieniti stretto a chiunque, tieniti stretto a chiunque
Ma lasciami stare me
Santo, Santo
Tieniti stretto a chiunque, tieniti stretto a chiunque
Ma lasciami andare

Note

Il brano fu registrato per la prima volta nel giugno del 1970 al termine delle registrazioni dell’album The Man Who Sold the World e pubblicato sei mesi dopo come singolo, ma senza successo. La versione che proponiamo qua è quella del demo originale mono.

Fu registrato nuovamente in una versione più rock e sostenuta nell’estate del 1971 per essere incluso nell’album Ziggy Stardust, ma ne restò fuori. Fu riciclata nel 1974 come lato B del singolo Diamond Dogs. Potete ascoltare questa seconda versione qui.

Manuel Insolera, storico critico musicale degli anni ’70 di Ciao2001, la descrisse all’epoca come un “gioiellino punk”.

1 Righteous Brothers è un riferimento ad Aleister Crowley e al suo sistema Sexmagickal: anche la parte successiva del non voler essere un angelo ma un diavolo è frutto di queste letture.

.

Condividi Bowie
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un commento

  1. Avatar

    Colgo l’occasione per chiedere se qualcuno sa che fine ha fatto Manuel Insolera, che apprezzavo molto all’epoca di Ciao 2001.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.